La scherma foggiana sale sul podio iridato. E lo fa ancora una volta grazie a Luigi Samele che ha trascinato la squadra di sciabola maschile alla medaglia di bronzo nella rassegna iridata de Il Cairo in Egitto. Il cammino degli azzurri del CT Nicola Zanotti, che con Samele ha schierato Luca Curatoli, Pietro Torre e Michele Gallo, era cominciato con le facili vittorie a spese dell’Iraq (45-24, con Samele che è stato risparmiato anche in virtù della non eccelsa consistenza tecnica degli avversari) e di Hong Kong (45-23, con lo sciabolatore dauno che ha vinto tutti e tre gli assalti riportando un parziale complessivo di +6).